Prestiti rifiutati al 40% delle pmi

prestiti pmiContinuano a deludere i dati relativi alle erogazioni creditizie in favore delle piccole e medie imprese.

L’Adnkronos sostiene infatti che su 10 pmi, ben 4 avrebbero ottenuto una secca respinta dinanzi alla propria richiesta di finanziamento, altre 4 avrebbero avuto un’accettazione solo parziale, e solo per 2 l’accoglimento sarebbe stato totale.

Credit crunch ancora presente sul mercato italiano

credit crunchIl credit crunch operato dalle banche italiane nei confronti delle imprese e delle famiglie starebbe continuando anche in questi giorni, dopo aver garantito la propria presenza nel corso del primo trimestre del 2013.

Andiamo allora a capire quanti sono stati i crediti erogati dalle banche alle imprese e agli altri operatori privati, e come potrebbe svilupparsi il parametro nei prossimi mesi.

Prestiti casa: meno mutui e più ristrutturazioni

Come noto, i finanziamenti per l’acquisto casa, e quelli per la ristrutturazione delle abitazioni, sono spesso inversamente correlate.

In altri termini, minore è la propensione a richiedere finanziamenti per l’acquisto di una prima o di una seconda abitazione di proprietà, e maggiore è frequentemente la propensione a domandare finanziamenti per la ristrutturazione delle proprietà abitative.